torna indietro

Consulenza e sicurezza sul lavoro D.Lgs 81/08


La sicurezza sul luogo di lavoro consiste in tutta quella serie di misure di prevenzione e protezione (tecniche, organizzative e procedurali), che devono essere adottate dal datore di lavoro, dai suoi collaboratori (i dirigenti e i preposti) e dai lavoratori stessi.                                                                                                        

Le misure di tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori hanno il fine di migliorare le condizioni di lavoro, ridurre la possibilità di infortuni ai dipendenti dell'azienda, agli altri lavoratori, ai collaboratori esterni ed a quanto si trovano, anche occasionalmente, all'interno dell'Azienda. Misure di igiene e tutela della salute devono essere adottate al fine di proteggere il lavoratore, da possibili danni alla salute malattie professionali, nonché la popolazione generale e l'ambiente.

In Italia, la salute e la sicurezza sul lavoro sono regolamentate dal D. Lgs. 81/2008 (conosciuto come Testo Unico Sicurezza Lavoro), entrato in vigore il 15 maggio 2008. Questo decreto, che ha avuto molti precedenti normativi storici (risalenti al 1955 e 1956) ed altri più recenti (D.Lgs 626/1994), recepisce in Italia, le Direttive Europee in materia di tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori, coordinandole in un unico testo normativo, che prevede specifiche sanzioni a carico degli inadempienti.



La nostra azienda offre un'ampia gamma di servizi di consulenza in materia di sicurezza sul lavoro ed in particolare:

  • Stesura del documento per la valutazione dei rischi DVR - DUVRI
  • Assunzione incarico rspp esterno
  • Corsi di formazione per gli addetti antincendio e primo soccorso;
  • Corso di formazione RLS per il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza
  • Aggiornamento annuale del documento valutazione rischi

Nomina del medico competente aziendale, visite mediche, e rilascio idoneità lavorativa.